Elisabetta Mandrioli

Sono una fotografa freelance nata nel 1974 a Bologna, città dove tuttora vivo. Laureata in psicologia, ho conseguito il dottorato di ricerca in sociologia e da oltre dieci anni mi occupo di progetti di ricerca sociale nell’area del terzo settore, servizi alla persona e welfare. Parallelamente - grazie anche alla collaborazione con lo Studio fotografico ABF di Antonio Baroncini - ho trasformato la mia passione per la fotografia in un'attività professionale.
Come fotografa mi occupo prevalentemente di reportage di eventi e cerimonie, ritratti, paesaggio urbano, architettura e interni, still life, curando personalmente sia la realizzazione degli scatti che il loro sviluppo (post produzione). Realizzo prodotti con foto, testi e/o musiche (album fotografici tradizionali e fotolibri, calendari, locandine, slideshow...) ed eseguo la conversione di vecchie stampe fotografiche in files digitali, il loro ritocco e/o restauro.
Inoltre sono particolarmente interessata alle connessioni tra arte fotografica, psicologia e sociologia, con particolare attenzione alle potenzialità della fotografia quale strumento di empowerment all'interno di percorsi di formazione e comunicazione.
La mia ricerca artistica, ispirata ai grandi maestri della fotografia umanista francese, privilegia un approccio reportagistico in cui la rappresentazione prevale sulla documentazione. Nel racconto visivo della mia realtà - Bologna, tra solitudini urbane e luoghi abbandonati, maschere e burattini, teatro e gioco, specchi, riflessi, finzioni e incantesimi - ogni immagine è un frammento di me.

email

emandrioli74@gmail.comprivacy

address

Bologna

tax data

P. Iva 03553221205

social

me on Facebook me on Instagram me on Linkedin

loading